Sapevate che?
Disponiamo di un magazzino di legname di Cipresso nazionale molto ampio, tra i più grandi in Toscana, con spessori 70-80 mm e lunghezze da 2 a 4 metri.
Per informazioni e preventivi (+39) 055 832 60 59 - info@casinilegnami.it

Legname da costruzione e lavoro: Hickory

  Hickory bianco
(Carya ovata)
Fam.  Juglandaceae

Nomi comuni:
Noce americano
Mockernut
Carya
Aree e habitat di vegetazione
Albero originario del Nord America, dove forma foreste miste di latifoglie. Introdotto in Europa ai primi del scolo XVII, è stato impiegato soprattutto in Germania a scopo di sperimentazione forestale. E' presente in Italia solo a scopo ornamentale. Predilige i versanti montani anche ventosi, con climi umidi esposti a sud, come anche i terreni alluvionali, fertili e argillosi, ma si rivela assai adattabile a una grande varietà di condizioni climatiche. E’ una pianta decisamente rustica nel suo areale di distribuzione in America, dove si sono registrate temperature estreme come -40°C e +46°C.
Caratteristiche dell'albero
E' un albero imponente che raggiunge nella zona di origine i 40 metri e un diametro di 60-70 cm, con una chioma verde scuro espansa soprattutto in verticale. Il tronco è dritto con corteccia grigia, che negli esemplari maturi si sfalda in placche che si sollevano dal fusto prima di cadere.
Caratteristiche del legno
Il legno di Hickory è duro, flessibile e resistente, di grandissima qualità. L'alburno è bianco o bruno pallido, il durame va dal bruno al bruno rossastro. Ha fibratura dritta e tessitura media con superficie opaca, è moderatamente durevole, facilmente attaccabile da insetti xilofagi. Si lavora abbastanza bene, piallatura e levigatura non presentano difficoltà ed è curvabile a vapore. Conviene effettuare la stagionatura con particolare attenzione perché ha una spiccata tendenza a fessurarsi.
Impieghi principali
Viene utilizzato per fabbricare mazze da baseball e da golf, attrezzi da atletica e ginnici in generale, pavimenti, mobili di pregio, bacchette per percussioni, sci, manici di attrezzi e perni. Ottimo come combustibile, produce carbone di qualità.

Si veda anche la sezione generale in aggiornamento:
Legname da costruzione e da lavoro: guida alle specie