Sapevate che?
Disponiamo di un magazzino di legname di Cipresso nazionale molto ampio, tra i più grandi in Toscana, con spessori 70-80 mm e lunghezze da 2 a 4 metri.
Per informazioni e preventivi (+39) 055 832 60 59 - info@casinilegnami.it

Legname da costruzione e lavoro: Cembro

  Cembro
(Pinus cembra)
Fam. Pinaceae

Nomi comuni:
Cembro
Cirmolo
Aree e habitat di vegetazione
Il Pino cembro è originario delle montagne dell'Europa centrale e della Siberia centrale. In Italia si trovano boschi di Cirmolo in Trentino-Alto Adige e in alcune zone delle Alpi Occidentali. Cresce dai 1200 metri di quota fino al limite della vegetazione arborea, formando boschi puri (cirmeti) o misti con altre conifere dell'ambiente alpino.
Caratteristiche dell'albero
Ha tronco diritto e robusto e anche policormico in stazioni difficili, molto rastremato, con rami curvati verso l'alto, dalla corteccia rugosa e fessurata in placche grigie all'esterno, rosso-brune internamente. È specie longeva a crescita lentissima che può raggiungere i 2-5 secoli di età e un'altezza di 25 metri, ma mediamente raggiungono i 15-18 metri di altezza.
Caratteristiche del legno
Il legno ha caratteristiche organolettiche benefiche ed è molto pregiato. Molto tenero e leggero, non viene attaccato dai tarli e si presenta con alburno giallastro e durame bruno-rossastro, è gradevolmente aromatico, resinoso, pallido, a grana dritta, liscio, leggero e tenero, quindi facile a lavorarsi e durante la stagionatura non tende a spaccarsi. Non si scheggia e ha nodi che non si staccano. I lavorati emanano per lungo tempo un caratteristico profumo balsamico.
Impieghi principali
Viene utilizzato per la costruzione di mobili, per pannellature di interni e per lavori di intaglio e sculture.

Si veda anche la sezione generale in aggiornamento:
Legname da costruzione e da lavoro: guida alle specie