Sapevate che?
Disponiamo di un magazzino di legname di Cipresso nazionale molto ampio, tra i più grandi in Toscana, con spessori 70-80 mm e lunghezze da 2 a 4 metri.
Per informazioni e preventivi (+39) 055 832 60 59 - info@casinilegnami.it

Legname da costruzione e lavoro: Faggio

  Faggio
(Fagus sylvatica)
Fam. Fagaceae

Nomi comuni:
Faggio
Aree e habitat di vegetazione
Il Faggio è una pianta tutta europea, presente dalla Svezia meridionale ai monti della Sicilia e della Gran Bretagna alla Russia sudorientale. Le faggete colonizzano la maggior parte delle colline più elevate del nostro paese. Il genere Fagus comprende specie arboree e arbustive originarie dell'Europa, America, Giappone e Cina.
Caratteristiche dell'albero
E' un albero imponente alto fino 30-35 metri, che raggiunge i 300 anni di età; i tronchi commerciali vengono utilizzati a 100-140 anni. Il tronco è solitamente diritto, cilindrico da giovane, largamente scanalato da vecchio; la scorza sottile si presenta caratteristicamente liscia e lucente, grigio chiaro.
Caratteristiche del legno
Il legno di Faggio, omogeneo e pesante, privo di elasticità ma resistente, inizialmente di colore chiaro, quasi bianco, assume il noto colore rosato attraverso la vaporizzazione e l’essiccamento. Con l’azione della luce, il colore vira fino al giallo pallido, spesso con durame facoltativo rossobruno, dal contorno irregolare. Legno a porosità semidiffusa, con pori nel legno tardivo meno numerosi e più piccoli, e con raggi midollari ben visibili in tutte le sezioni di taglio. Si lavora facilmente e grazie alla struttura uniforme si presta bene alla fresatura, alla tornitura e all’intaglio. Dopo idoneo trattamento con vapore, il legno di Faggio si taglia, si sfoglia e si piega molto bene. Durante l’essiccamento il Faggio tende a incurvarsi e fendersi, con un ritiro molto marcato. Il legno si colora facilmente e può assumere quasi ogni tonalità di colore. Non è durevole (classe di durabilità 5) ed è molto impregnabile.
Impieghi principali
Ottimo per lavori di tornitura, il legno di Faggio viene impiegato nella costruzione di mobili e arredi interni, strumenti musicali, sedie, impiallacciature e compensati, scale e parquet, inoltre la sua resistenza a scheggiarsi lo rende il materiale ideale per fabbricare i calci dei fucili. Altri campi di impiego sono i giocattoli, gli utensili da cucina, le spazzole e parti di attrezzi, imballaggi come le cassette per la frutta. Impregnato con catrame viene impiegato ancora per le traversine ferroviarie. Oltre a ciò il Faggio viene impiegato nella produzione di cellulosa e di pannelli in materiale legnoso. E' infine apprezzato come legna da ardere e per la produzione di carbone di legna.

Si veda anche la sezione generale in aggiornamento:
Legname da costruzione e da lavoro: guida alle specie